Anziana donna muore nella casa a fuoco

BAGNI DI LUCCA - Una signora di 79 anni, Mariarosa Ursella, ha perso la vita in un incendio scoppiato questa notte nella sua abitazione, a San Gemignano di Controne.

-

Il fatto è successo nella tarda serata di venerdì. Al momento del rogo l’anziana donna, che viveva nella casa insieme alla figlia e al genero, si trovava da sola. Secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, le fiamme sono scoppiate per un cortocircuito. La signora si è accorta dell’incendio e ha tentato di uscire dalla casa, ma il fumo l’ha intontita e fatta cadere a terra. E’ stata la stessa figlia, quando è rientrata a casa poco dopo la mezzanotte, a notare il fumo che usciva dall’abitazione. Nonostante i soccorsi, per l’anziana non c’è stato niente da fare, uccisa dalla violenta intossicazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento