Carnesalini traccia la strada

CALCIO 1a DIV. - Il forte laterale del Viareggio ha ancora fiducia nonostante la sconfitta con il Foggia. Intanto prosegue la preparazione in vista della trasferta di Monza. Mister Bertolucci pare orientato a puntare sul 4-3-2-1.

-

14_2_2012_viareggio.jpg

La doppia sfida al Pini con il calcio pugliese ha partorito la miseria di un punto ma soprattutto ha dato la conferma di una squadra attanagliata, quasi prigioniera, dei soliti problemi: scrasa efficacia in zona-gol ed improvvisi quanto cosnueti black-out in fase difensiva spesso pagati a caro prezzo. Prendete il primo gol del Foggia siglato da Pompilio su assist sfortunato ed involontario di Sergio Carnesalini. Lo stantuffo di destra del Viareggio, una delle certezze della squadra bianconera, e’ parso meno reattivo e concentrato del solito. Dalla Puglia, o perlomeno dalle gare contro le due pugliesi, alla Brianza. Bertolucci ha quasi due settimane di tempo per preparare al meglio la gara di Monza. Probabile, anche perche’ il tecnico lo ha gia’ annunciato, che al Brianteo il Viareggio assuma una connotazione tattica col 4-3-1-2. In definitiva forse val la pena dare maggiore qualita’ ed intensita’ alla manovra di attacco che potrebbe fruttare finalmente le reti utili per la salvezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento