E’ ancora Juve alla Coppa Carnevale

CALCIO GIOVANILE - I bianconeri battono 2 a 1 la Roma. Reti di Beltrame e Padovan nel primo tempo. Nella ripresa i giallorossi accorciano le distanze con Piscitella. OItavo successo juventino al prestigioso torneo di Viareggio.

-

20_2_12__coppa_carnevale.jpg

Giornata grigia e piovigginosa ma trionfale per la Juventus che si e’ aggiudicata la 64esima edizione della Coppa Carnevale battendo in finale la Roma, campione d’Italia Primavera in carica. Prima dell’inizio della partita viene osservato un minuto di silenzio per ricordare i tre militari italiani morti poche ore fa in tragiche circostanze in Afghanistan. Arbitra Bergonzi di Genova. Partono forte i bianconeri che si portano in vantaggio in modo sollecito al sesto minuto con Beltrame. E’ un monologo bianconero: al 23esimo la Juve di mister Marco Baroni raddoppia con Padovan e per i giallorossi di Alberto De Rossi la finale del “Viareggio” diventa irta come una sorta di Tourmalet. Nella ripresa pero’ la Roma reagisce ed accorcia le distanze riaprendo di fatto il match. La rete al 13esimo porta la firma di Piscitella. E’ un finale bellissimo con la Roma che attacca e la Juventus che si difende cercando anche di pungere in contropiede. Dopo quattro minuti di recupero la partita finisce con il successo dei bianconeri che iscrivono per l’ottava volta il loro nome nell’albo d’oro del prestigioso torneo divenendo cosi’ i plurivittoriosi assieme alla Fiorentina.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento