Ecco gli scontenti Pdl che appoggiano Fazzi

LUCCA - Fazzi svela i primi nomi degli esponenti Pdl che lo appoggeranno nella corsa alla poltrona di primo cittadino: l’ex assessore della giunta Favilla Elio Cappellini e i consiglieri comunali Lido Fava e Massimo Checchia,

-

Pietro Fazzi presenta parte della sua squadra e svela i primi nomi degli esponenti Pdl che lo appoggeranno nella corsa alla poltrona di primo cittadino: l’ex assessore della giunta Favilla Elio Cappellini, che sara’ candidato nella nascente lista assieme ai consiglieri comunali del Pdl Lido Fava e Massimo Checchia. All’incontro hanno preso parte anche Roberto Giorgetti ed Alessia Lombardi dell’Udc, partito dal quale e’ nata la proposta di candidare Fazzi a sindaco, anche se ci sono stati quattro voti contrari. Giorgetti ha auspicato che il Pdl converga sulla candidatura di Fazzi e Fava ha detto che la base e molti dirigenti lo voteranno. L’ex primo cittadino ha reso noto che sono in corso contatti per formare la lista, che avra’ un nome con un chiaro riferimento al Partito Popolare Europeo. “La volonta’ – ha detto Fazzi – e’ impedire che Tambellini vinca al primo colpo ed andare quindi al ballottaggio”.
Ma mentre Fazzi sottrae pezzi al Pdl, sul versante del Terzo Polo ci sono resistenze sulla sua candidatura. Massimo Bulkaen, candidato gia’ presentato da Futuro e Liberta’, ha detto chiaramente che non intende tirarsi indietro. Per Massimiliano Simoni, vice coordinatore toscano del partito, Fazzi potrebbe anche andare bene ma solo se il Terzo Polo si presenta con una lista unica alle elezioni. Ipotesi pero’ che e’ gia’ stata respinta dall’Udc.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento