Eurosak, le istituzioni incontrano il giudice

PORCARI - Una corsa contro il tempo, per evitare che la produzione della Eurosak si fermi definitivamente. I rappresentanti del Comune di Porcari, Provincia e Regione, hanno incontrato il giudice delegato al fallimento.

-

Hanno chiesto di prorogare il termine del regime di gestione provvissoria della ditta, che dovrebbe chiudere l’attivita’ entro la fine del mese. Se la produzione continua, nonostante le difficolta’ finanziarie, la Eurosak puo’ rimanere sul mercato. E questo potrebbe favorire l’interessamento degli imprenditori a rilevare l’attivita’. Intanto e’ stato confermato che domenica prossima lo stabilimento Eurosak ospitera’ la Santa Messa, segno di vicinanza della comunita’ porcarese alle sorti dell’azienda e dei lavoratori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento