Eurosak: un bando per chiamare imprenditori

PORCARI - L'idea è stata avanzata dagli organi fallimentari alla luce dell’unica richiesta giunta finora per subentrare nella guida dell’azienda che ha dichiarato il fallimento.

-

Oggi si è tenuto un nuovo incontro fra Provincia, Comune di Porcari, Regione, il giudice e il curatore fallimentare. Dall’incontro è emersa la possibilità di riprendere l’attività attraverso un esercizio provvisorio gestito con persone di fiducia nominato dal Tribunale, questo a condizione che non si determinino perdite economiche. Allo stato attuale esistono contatti con imprese interessate a subentrare, sebbene, al momento, sia stata formalizzata al tribunale una sola proposta con tutti i requisiti richiesti. Nei prossimi giorni verrà emesso dagli organi fallimentari un bando per sollecitare altre manifestazioni di interesse nel rilevare l’azienda Eurosak.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.