Eurosak: un bando per chiamare imprenditori

PORCARI - L'idea è stata avanzata dagli organi fallimentari alla luce dell’unica richiesta giunta finora per subentrare nella guida dell’azienda che ha dichiarato il fallimento.

-

28_02_eurosak.jpg

Oggi si è tenuto un nuovo incontro fra Provincia, Comune di Porcari, Regione, il giudice e il curatore fallimentare. Dall’incontro è emersa la possibilità di riprendere l’attività attraverso un esercizio provvisorio gestito con persone di fiducia nominato dal Tribunale, questo a condizione che non si determinino perdite economiche. Allo stato attuale esistono contatti con imprese interessate a subentrare, sebbene, al momento, sia stata formalizzata al tribunale una sola proposta con tutti i requisiti richiesti. Nei prossimi giorni verrà emesso dagli organi fallimentari un bando per sollecitare altre manifestazioni di interesse nel rilevare l’azienda Eurosak.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento