In mostra i Segni del sacro

LUCCA - Apre i battenti nei locali della fondazione Banca del Monte in piazza San Martino la mostra personale dell’artista Jacopo Da San Martino intitolata 'Segni' e dedicata a Santa Zita.

-

Da San Martino affronta il tema del sacro e del trascendente attraverso il suo stile pittorico legato alla tradizione del disegno, rivisitata attraverso il superamento della forme figurative. Un nuovo approccio al tema del sacro, questo è in ultima analisi la serie dei lavori che porta in mostra alla Fondazione. Un percorso fatto attraverso un omaggio alla figura della Santa lucchese e ai suoi miracoli che appunto agli occhi del pittore sono i segni attraverso cui si manifesta la sacralità. Da San Martino è un giovane pittore lucchese che comincia la sua formazione presso il Liceo artistico della città per poi continuare gli studi a Carrara all’accademia di Belle Arti. “Nella pittura di Da San Martino la pratica artistica – dice il critico d’arte della Fondazione, Marco Palamidessi – è una conteplazione e una ricerca in un continuo anelito che porta ad avvicinarsi al sacro” . Una sorta di trascendenza artistica che attraverso la pittura dopo la fase conoscitiva apre strade nuove ed esperienze imprevedibili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.