Lo Steccone di nuovo sotto sequestro

LUCCA - Nuovo sequestro per lo Steccone, il progetto urbanistico di Polis la partecipata di Lucca Holding su cui un anno fa si è abbattuta una bufera giudiziaria che aveva portato allo stop dei lavori.

-

Il tribunale del riesame è tornato a pronunciarsi su sollecitazione dalla Cassazione e sugli aspetti urbanistici del progetto. Questa volta ha ribaltato la sentenza precedente confermando il sequestro e appoggiando la posizione del sostituto procuratore Sara Polino, che nel 2010 aveva contestato difformità urbanistiche nel progetto.
Il nuovo sequestro rende ulteriormente difficile la situazione per Polis, che sta realizzando il piano attuativo sul terreno di proprietà di Gesam spa, dove sorgerà un complesso commerciale e direzionale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento