Più facile aprire bar e ristoranti

LUCCA - Sarà più agevole aprire nuovi bar e ristoranti in centro storico a Lucca. La commissione per le attività produttive ha infatti trovato l'accordo sulle nuove superfici minime necessarie.

-

Sara’ piu’ agevole aprire nuovi bar e ristoranti in centro storico a Lucca. La commissione per le attività produttive ha infatti trovato l’accordo sulle nuove superfici minime necessarie. Per aprire un ristorante in citta’ basterà avere una sala da pranzo di 90 metri quadri, invece che di 165 come ora. Mentre per i bar, la superficie minima richiesta è di 50 metri, sia in città che fuori.
La decisione dovra’ ora essere confermata dal consiglio comunale. Le associazioni di categoria pero’, Ascom e Confesercenti, hanno gia’ dato il loro assenso alla commissione consiliare. Per i commercianti infatti le precedenti misure minime necessarie alle nuove aperture erano troppo restrittive.
“Abbiamo conciliato le diverse posizioni – ha spiegato l’assessore alle attivita’ produttive Moreno Bruni – , venendo il più possibile incontro alle richieste degli operatori e alle esigenze di una città che sta crescendo sotto il profilo dell’offerta turistica e, quindi, dei servizi.”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento