Prostituzione, decine di multe ai clienti

ALTOPASCIO - Ordinanza anti prostituzione, dall’inizio di febbraio la Polizia municipale ha elevato 57 ai clienti, sulla scorta della recente ordinanza emanata dal Comune.

-

Grazie all’ordinanza emanata dal Comune, e’ diminuito il fenomeno della prostituzione ad Altopascio. Lo hanno annunciato il sindaco Maurizio Marchetti e il comandante della polizia municipale Domenico Gatto nel corso di una conferenza stampa. Questo grazie alle decine di multe, 57 per l’esattezza, per infrazioni al codIce della strada, elevate ai clienti nelle due zone poste sotto controllo: la via Bientinese, sede di prostituzione femminile, e il casello autostradale, dove invece a prostitursi sono gli uomini. I Vigili Urbani hanno iniziato ad elevare le contravvenzioni all’inizio di febbraio, dopo un periodo di preavviso, durante il quale gli agenti hanno sensibilizzato i frequentatori di queste zone sugli effetti dell’ordinanza anti prostituzione. Per il sindaco Marchetti i risultati sono stati positivi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento