San Valentino? Lo festeggio a modo mio

PROV. DI LUCCA - La ricorrenza del 14 febbraio ha da sempre folte schiere di sostenitori e detrattori. C’e’ chi esige dal partner almeno un pensiero e chi, invece, non vuole neanche sentirne parlare.

-

La festa dedicata al vescovo e martire cristiano, che si e’ visto attribuire alcuni miracoli che gli hanno regalato la fama di santo dell’amore, ha da sempre folte schiere di sostenitori e detrattori. Da Lucca a Viareggio vince il fronte dei festeggiamenti ‘‘personalizzati’’ e poco consumistici, senza grandi spese e con una costante fra le coppie di ogni eta’: ‘‘Per chi si vuole bene – hanno detto in molti ai nostri microfoni – San Valentino e’ tutto l’anno’’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento