Sorpresi ladri di appartamenti

LUCCA - La Squadra Mobile della Questura ha sgominato una banda di ladri di abitazioni. Arrestato uno dei componenti, Alfred Coniku, albanese di 28 anni. Ricercati gli altri due.

-

La banda aveva iniziato il proprio sabato sera di razzia in via per Corte Sandorini, a Nave, tentando di entrare in un’abitazione. I ladri erano pero’ stati sorpresi dalla padrona di casa che stava rincasando ed erano fuggiti. La signora pero’ ha subito avvertito la Questura, segnalando il tipo di auto, una Nissan e la targa. Trascorrono pochi minuti e un residente nella zona sorpende i soliti tre mentre stanno tentando di entrare in una casa di via Parri a Sant’Anna. I tre scapanno ancora, tentando stavolta di investire il malcapitato testimone, che a sua volta segnala subito il fatto al 113. Le pattuglie della squadra mobile a quel punto convergono su Sant’Anna e sorprendono i tre che, incredibilmente, stanno tentando per la terza volta un furto, stavolta ai danni di un residence sulla Traversa 1 di via delle Tagliate, dietro piazzale Italia. Dopo una beve colluttazione gli agenti bloccano il guidatore della Nissan, mentre i suoi due complici riescono a fuggire. Alla cattura ha anche assistito il sindaco di Lucca Mauro Favilla, residente nella zona, che si e’ complimentato con gli agenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.