Tachimetro alterato, denunciato camionista

LUCCA - La polizia municipale ha sorpreso un camionista che aveva alterato il cronotachigrafo, per guidare più del periodo previsto dalla legge.

-

06_05_polizia_municipale.jpg

Per l’uomo il superamento del limite di guida giornaliero non sembrava essere un caso sporadico, infatti dall’esame delle giornate precedenti è risultato che aveva guidato per un totale di 11 ore e 19 minuti, quando il limite è di 9 ore. Al camionista è stata sospesa la patente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento