Tre fondi per aiutare i cittadini in difficolta’

CAPANNORI - Tre fondi straordinari vengono messi a disposizone dal Comune per sostenere il reddito di disoccupati, lavoratori dipendenti, pensionati e giovani coppie. Lo stanziamento e’ di oltre 100.000 euro.

-

I tre fondi sono divisi per categorie. Il primo, per il quale sono stati riservati 20.000 euro, e’ rivolto ai disoccupati e ai lavoratori in cassa integrazione e prevede il rimborso del pagamento della Tia, delle rette e dei servizi scolastici come mensa e pulmino. La durata del rimborso varia a seconda della durata dello stato di disoccupazione o di cassa integrazione. Il fondo straordinario per i lavoratori dipendenti conta invece su un finanziamento di 40.000 euro ed e’ destinato alle famiglie di lavoratori che hanno percepito un reddito Isee inferiore a 8.240 euro. Costoro possono usufruire dell’esenzione dal pagamento della tassa sui rifiuti. Se hanno avuto un reddito superiore, ma che comunque non sia maggiore di 12.440 euro, l’agevolazione consiste in una riduzione del 40% della tassa da pagare. Lo stanziamento maggiore, 50.000 euro, riguarda il terzo fondo detto di solidarieta’ che prevede l’erogazione di contributi individuali a pensionati e giovani coppie. Per ottenere informazioni riguardo all’accesso alle agevolazioni basta rivolgersi al Comune di Capannori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento