Viale Europa, la proposta del Prefetto

LUCCA - il Prefetto Giuffrida ha proposto la riduzione degli orari dl senso unico alternato per i Tir su viale Europa. Adesso si attende la risposta delle associazioni di categoria e del Comune di Lucca.

-

Alla fine il Prefetto Alessio Giuffrida ha presentato al tavolo di coordinamento la proposta di nuova organizzazione del transito dei mezzi pesanti su Viale Europa. In sostanza, il Prefetto ha proposto la riduzione degli orari in cui viene applicato il senso unico alternato. Adesso si attende la risposta delle associazioni di categoria e dei comuni coinvolti, Lucca e Capannori.
Ma vediamo in dettaglio che cosa ha proposto il Prefetto. L’ordinanza adesso in vigore prevede due fasce orarie. Nella prima, dalle 6.30 alle 14, e’ vietato il traffico pesante in direzione sud. Dalle 14 alle 24 traffico vietato in direzione nord.
La Prefettura propone di limitare questi orari. Il divieto in direzione sud scaterebbe solo dalle 6.30 alle 10 e dalle 12 alle 14, lasciando transito libero in ambuedue i sensi per due ore, dalle 10 alle 12.
L’orario di divieto di transito in direzione nord, secondo la proposta del Prefetto, sarebbe invece limitato a quattro ore e mezzo, dalle 14 alle 18.30.
Sulla proposta si attendono adesso le valutazioni definitive delle associazioni di categoria e del comune di Lucca, che aveva minacciato analoghe ordinanze di divieto sul proprio territorio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento