A Viareggio in palio punti salvezza

CALCIO 1a DIV - Zebre ai "Pini" contro il Pavia, che non ha mai vinto finora in trasferta. Per mister Cuoghi dubbio in attacco, Cesarini-Calamai.

-

La sfida scatterà in perfetta sincronia con i tre colpi di cannone che annunceranno il settimo (e ultimo) corso di Carnevale. Un duetto con Burlamacco che, in casa bianconera, sperano sia di buon auspicio. Come le 100 partite in maglia zebrata che festeggia Alessio Cristiani e la vittoria per 2-1 colta dal Viareggio nella gara d’andata.
Indisponibile D’Onofrio, i dubbi di giornata per il tecnico Stefano Cuoghi ruotano attorno a Cesarini, febbricitante: l’attaccante dovrebbe farcela, al suo posto comunque è già pronto Calamai.
Sul fronte avversario, il Pavia deve fare i conti con un attacco quasi decimato. Inoltre, fuori casa la squadra lombarda non ha mai vinto e approda al “Bresciani” con 4 punti in meno del Viareggio. Un gap che le zebre dovranno a tutti i costi incrementare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento