Al via l’anno accademico di IMT

LUCCA - L'auditorium San Romano ha ospitato la cerimonia di apertura del sesto anno accademico dell’Imt istituto alti studi, che sancisce per la scuola lucchese il riconoscimento di istituto Universitario a ordinamento speciale.

-

Ad aprire i lavori della prima giornata accademica è stato il direttore dell’ Imt Fabio Pammolli, che dal palco di san Romano ha parlato delle prossime sfide che attendono l’universita lucchese. Assente alla cerimonia, perchè impegnato nel consiglio dei ministri sulla riforma dell’articolo 18, il ministro Profumo, che comunque ha mandato una lettera in cui ha esortato l’università ad accettare le sfide che arrivano dal mondo e dall’Europa. Esortazione condivisa anche dai parlamentari lucchesi Marcucci e Mariani, che hanno sottolineao l’importanza per la città dell’Imt e del rilancio dell’univerita per l’economia italiana. La cerimonia di apertura dell’anno accademico e’ stata preceduta da una visita nel cantiere del compelsso San Francesco. I lavori, in parte finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, procedono speditamente. Una volta recuperati, gli spazi saranno utilizzati in parte dall’univerità e in parte dalla città.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento