Assi viari, la Regione cerca alternative

ALTOPASCIO - La Regione convocherà istituzioni e parti sociali lucchesi per trovare strade alternative ai finanziamenti statali per la realizzazione degli assi viari sulla Piana. Lo ha detto il presidente della Regione Rossi.

-

Rossi ha parlato degli Assi in occasione della visita al presidio dei lavoratori della Panem, ad Altopascio. Il governatore ha ribadito come il viceministro alle infrastrutture Ciaccia, giovedì scorso a Roma abbia parlato in termini chiari.”Soldi da Roma non ne arriveranno – ha detto Rossi – almeno questo Governo ha il merito di dire la verità. Convocherò istituzioni e parti sociali ed economiche lucchesi per cercare alternative. Di sicuro non metterò più la faccia su protocolli che poi non vengono mantenuti”. Sulla questione Panem, Rossi ha detto a lavoratori e sindacati che la Regione è disposta ad intervenire con decisione per cercare di risollevare l’azienda. Condizione necessaria però è quella di trovare un imprenditore diposto ad investire sulla Panem. Nella prossima settimana sono già in programma alcuni incontri, uno dei quali con Fidi Toscana, per parlare della situazione della Panem e della cassa integrazione che coinvolge 64 lavoratori

Lascia per primo un commento

Lascia un commento