Conto alla rovescia per il commissariamento

VIAREGGIO - Adesso è davvero scattato il conto alla rovescia per il commissariamento del Comune. Da lunedì i giorni a disposizione del sindaco dimissionario Lunardini per trovare una nuova maggioranza saranno solo 8.

-

Le trattative per cercare di far rientrare i consiglieri dissidenti del Pdl, se mai ci sono realmente state, fino ad ora non hanno fruttato niente. Anzi, sembra invece crescere l’assedio alla giunta. Perchè dopo la mozione di sfiducia già presentata dal centrosinistra adesso anche il gruppo Vivere Viareggio ne annuncia una propria. E l’Udc, dopo essersi ritirato dalla maggioranza, non sembra ormai più intenzionato a tornare sui propri passi.
A questo punto, o Lunardini tira fuori un asso dalla manica, che nessuno riesce ad immaginare quale possa essere; oppure affronterà il consiglio a viso aperto, andando incontro a quella che sembra una sempre più inevitabile sfiducia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento