Dal Lumezzane al…PesciaUzzanese

CALCIO - Viareggio e FC Lucca stanno preparando i prossimi impegni di campionato. I bianconeri vogliono tornare alla vittoria in casa mentre i rossoneri cercheranno di conservare la loro imbattibilita’ stagionale in trasferta.

-

14_3_12__viareggio.jpg

Non solo il primato di 81 punti detenuto dalla Pianese. Ci sono infatti altri traguardi golosi ed invitanti che stuzzicano e solleticano le voglie del FC Lucca. Sei partite alla fine, cinque per la squadra di Lazzini, che ha prima dominato e poi stritolato la concorrenza. Ebbene, uno scampolo conclusivo in cui i rossoneri possono, ma la sensazione e’ che vogliono, conservare l’imbattibilita’ esterna. Finora l’unica sconfitta e’ maturata in casa col Quarrata ma lontano dal Porta Elisa il FC Lucca ha fatto quasi l’enplein. Poche infatti le squadre capaci di fermare lo squadrone lucchese: tra queste la Fortis nel derby di Saltocchio di qualche settimana fa. Ecco perche’ domenica prossima a Pescia, dove sara’ out Tosto per una contrattura, c’e’ da attendersi un’altra esibizione importante. Con l’arrivo di Cuoghi anche il Viareggio, in 1a divisione, ha scoperto una improvvisa vocazione corsara: vedi le vittorie di Monza e Como. Ma e’ in casa che le zebre dovranno tornare a far la voce grossa e a racimolare punti, a cominciare dalla gara di domenica prossima contro il Lumezzane. L’ultimo sorriso al Pini risale infatti al 22 gennaio scorso (quasi due mesi fa) quando Fiale e C. batterono la Spal. Tra i protagonisti di quella vittoria anche Simone Zaza che, scontata la squalifica, tornera’ al centro dell’attacco. Da allora nel fortino di casa sono arrivati un pareggio (con il Taranto) e due sconfitte (con Foggia e Pavia). Poco, troppo poco, per chi ha ripreso a sperare nella salvezza-diretta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento