Dati positivi per la Banca del Monte

LUCCA - La raccolta diretta e indiretta della Banca del Monte di Lucca e' cresciuta del 6% rispetto al 2010. Il dato reso noto dal consiglio di amministrazione dell’istituto che ha approvato il progetto di bilancio 2011.

-

La raccolta diretta, ovvero il denaro depositato dai clienti, e’ stata di 869 milioni e 400 mila euro mentre la raccolta indiretta, cioe’ il denaro investito in titoli, e’ stata pari a 535 milioni e 700 mila euro. Anche il risultato di bilancio e’ cresciuto, attestandosi sui 2 milioni e 500 mila euro. I dati positivi, significativi sopratutto alla luce del periodo di crisi che sta investendo la nostra economia, riguardano anche gli impieghi, cioe’ i finanziamenti che la banca concede a privati ed imprese che sono stati in tutto pari a 931 milioni e 100 mila euro. Quelli concessi alle famiglie sono cresciuti del 10,9% ed in totale sono stati 21 milioni di euro. Sempre nel 2011 e’ cresciuto anche il numero di sportelli della Banca del Monte, con l’apertura della nuova filiale di Marlia e la prossima inaugurazione di un nuovo sportello a Viareggio. Le filiali che la banca ha nelle province di Lucca, Pisa, Livorno e Pistoia saranno quindi 24.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento