I quattro elementi visti da Lori Scarpellini

PORCARI - “Acqua, Fuoco, Terra, Aria”. E’ questo il titolo della mostra del pittore toscano Lori Scarpellini allestita alla Fondazione Lazzareschi di Porcari.

-

Colori e forme che sembrano appartenere ad un mondo ideale fatto di spazi liberi e incontaminati sono i protagonisti di questa personale di Scarpellini, una ricerca sui quattro elementi naturali che testimonia una sensibilità intepretativa personale e sintetica, frutto di un lavoro compiuto dal 1992 al 2000.
“Scarpellini abita un mondo degli dei – scrive Dino Carlesi nel catalogo della mostra -. Il luogo dove gli eventi nascono per miracolo. L’artista unisce gli elementi fondamentali del mondo, la città del mare e della terra assume le forme di un cosmo che non finisce mai di stupire”.
Originario di Buti, nella sua lunga carriera Scarpellini ha partecipato a numerose rassegne e personali, sia in Italia che all’estero, e le sue opere si trovano in numerose collezioni pubbliche e private.
La mostra allestita al Palazzo di Vetro di Porcari rimarrà aperta fino al 31 marzo.
I soldi ricavati dalla vendita del catalogo saranno destinati alla Onlus “Noi e il terzo mondo” che opera in Rwanda.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento