Insulta al telefono l’amante del marito

LUCCA - La Squadra Mobile della Questura ha denunciato per i reati di molestie e minacce una 53enne di Firenze che per telefono ha insultato piu' volte l'amante del marito.

-

19_03_polizia.jpg

La donna aveva scoperto che il proprio compagno aveva passato un week end a Roma, anziché per lavoro come le era stato da lui riferito, in compagnia di una 55enne di Lucca. Aveva quindi telefonato ripetutamente alla rivale lucchese, anche di notte, per insultarla. La donna di Lucca ha però denunciato le molestie telefoniche alla Questura. Ed è scattata la denuncia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento