La Nazionale ferma il campionato

HOCKEY A1 - Il massimo campionato si ferma con una situazione che vede CGC e Forte dei Marmi sempre protagoniste. Da venerdì a domenica la Nazionale del CT Mariotti si raduna a Viareggio. Diversi giocatori versiliesi in azzurro.

-

7_3_12__hockey.jpg

Il campionato di hockey va alla sosta con una situazione che pare ormai abbastanza delineata. CGC Viareggio e Forte dei Marmi confermano di essere tra le maggiori protagoniste del torneo. Soprattutto i bianconeri campioni d’Italia, vittoriosi a Giovinazzo nonostante l’assenza di Emanuel Garcia, sembrano gli unici in grado di contendere il primato all’Amatori Lodi. Momento di chiara flessione invece del Forte dei Marmi che cade anche a Bassano inanellando cosi’ la terza sconfitta cosnecutiva, la quarta ove si consideri anche la Coppa Cers. Ne consegue una classifica che vede dominare la scena le coppie Lodi-Viareggio e Valdagno-F.Marmi, quest’ultime leggermente staccate. Giovinazzo, Breganze e Bassano sono ormai alla poule-scudetto. Ancora da definire l’ottava qualificata. In coda il Matera e’ la maggiore indiziata per la A2. Sosta nel prossimo week end legata al raduno delle Nazionali che si svolgera’ a Viareggio da venerdi’ a domenica. Oltre alla Nazionale Senior il CT Mariotti ha radunato anche under 23 ed under 20: il meglio del rotellismo nazionale. Il clou sabato sera (ore 20,45) al Palabarsacchi con la partita tra Italia senior e under 23 con la presenza di diversi giocatori versiliesi in azzurro: Barozzi, Motaran, Palagi e D’Anna del CGC, Corona e Xiloyannis dell’AS Viareggio e Leonetti del Forte dei Marmi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento