Le Mura batte Geas e trova Umbertide

BASKET A1 - Bella vittoria delle biancorosse di coach Diamanti che superano 68-55 il Geas S.S.Giovanni. Sontuosa prova dell’americana Hampton. Nei quarti di finale della poule-scudetto Lucca trovera’ le umbre di Umbertide.

-

7_3_12__le_mura2.jpg

Gara importante poiche’ rappresenta ancora una opportunita’ di conquistare il quarto posto. In effetti a due giornate dalla fine della regular-season ogni passo falso puo’ essere quello decisivo. Al Palatagliate c’e’ il pubblico delle grandi occasioni per il congedo de Le Mura, almeno in campionato. Poi saranno playoff. Di fronte Favilla e compagne si trovano una Geas S.S. Giovanni vogliosa di agganciare l’ultimo posto, utile appunto nella poule-scudetto. Partenza a tutto gas e ritmo sostenuto con Lucca che prova ad allungare ma le ospiti capaci di rispondere colpo su colpo. Alla fine del primo quarto perfetta parita’: 19-19. Le Mura si avvale pero’ di una Hampton in versione super. Bene anche l’altra americana Courtney Willis mentre sotto canestro si fa valere Maia Ruzickova. Illuminata come sempre la regia di Mery Andrade. Diamanti preferisce almeno inizialmente non rischiare la Corradini che rimane in panchina. Nel secondo minitempo Le Mura allunga e scava un piccolo ma significativo solco. Si va al riposo sul 43 a 34. Nella seconda parte del match Le Mura allunga in modo inesorabile. Entra anche la Corradini che denota una buona condizione fisica anche se ovviamente non e’ al top. Hampton e Willis continuano a far la voce grossa. La partita non ha piu’ storia e si dipana fino al 40esimo con il punteggio finale di 68 a 55. L’ultima giornata, il prossimo 25 marzo, delineera’ la posizione (quarta o quinta) con Umbertide ma di certo le umbre saranno avversarie di Lucca nei quarti della poule-scudetto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento