Scatta l’operazione Sorrento

CALCIO 1a DIV. - Per il Viareggio incombe la più che ostica trasferta in terra campana, impegnativa sia al conto dei chilometri (sono più di 600) sia guardando la classifica, dove i sorrentini veleggiano al quinto posto.

-

Allo stadio “Italia” di Sorrento, fondo in erba sintetica, arbitrerà Pietro Dei Giudici di Latina. Per prendere confidenza con il terreno artificiale, giovedì i bianconeri si alleneranno al “Pedonese” di Marina di Pietrasanta; attenzione anche all’infermeria: da seguire le condizioni di Carnesalini, che ha riportato una botta al ginocchio nella gara vinta con il Lumezzane e di capitan Fiale, che non riesce a liberarsi di vecchi acciacchi.
Capitolo squalifiche: le zebre sono uscite indenni dall’ultima pronuncia del giudice sportivo mentre nel sodalizio campano c’è aria di burrasca, fra dimissioni (del vicepresidente Gaetano Mastellone) e provvedimenti disciplinari che hanno dimezzato la difesa sorrentina.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento