Serchio, ecco il progetto dei nuovi lavori

LUCCA - Stanno per partire i lavori che completeranno la messa in sicurezza e la riqualificazione degli argini del fiume Serchio. Il progetto è stato presentato dal presidente della Provincia di Lucca Stefano Baccelli.

-

Gli interventi riguardano il completamento statico e geometrico degli argini nel tratto compreso tra Sant’Anna e il confine con la Provincia di Pisa e la realizzazione di un nuovo impianto idrovoro sul Rio Freddanella. Il progetto prevede anche la riqualificazione ambientale delle zone interessate dall’intervento: in particolare un percorso ciclopedonale che collega i centri abitati di Nozzano e Santa Maria a Colle con l’area del fiume Serchio, un parco presso le cateratte di Cerasomma e una mitigazione dell’impatto dell’idrovora sul rio freddanella attraverso l’inserimento di verde e alberi. L’importo dei lavori ammonta a 4 milioni e 235mila. Soddisfazione è stata espressa dai componenti del comitato dell’Oltreserchio, nato dopo l’alluvione del 2009.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento