Ubriachi alla guida: il vizietto non passa di moda

PROVINCIA DI LUCCA - Nel corso dei controlli contro le stragi del sabato sera effettuati da Polizia stradale, Polizia Provinciale e varie Municipali, sono state ritirate 25 patenti.

-

A distanza di un mese dall’ultima operazione, la Polizia Stradale di Lucca è tornata a coordinare un controllo straordinario insieme a Polizia Provinciale e polizie municipali di Altopascio, Camaiore, Capannori, Forte dei Marmi, Massarosa, Pietrasanta e Unione dei Comuni della Garfagnana. Nel corso della lunga notte fra sabato e domenica, sono stati controllati 401 veicoli e 472 persone.
Il bilancio finale non è affatto confortante per la sicurezza sulle strade perchè con l’etilometro le forze dell’ordine hanno scovato 25 guidatori, dunque il 6% di quelli controllati, che si trovavano al volante in stato di ebbrezza. Per tutti è scattato il ritiro della patente.
Fra le altre infrazioni più importanti: 4 veicoli non avevano effettuato la revisione, 3 persone guidavano con la patente scaduta, 3 auto erano sprovviste di assicurazione. Un’altro dato, quest’ultimo, molto preoccupante perchè in caso di incidente, chi si imbatte in questi veicoli non esiste alcuna tutela.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento