Viareggino perde un braccio in Libia

LIBIA - Un imprenditore viareggino di 70 anni, A.G. le sue iniziali, è stato protagonista di un grave incidente stradale avvenuto a Zwuara, in Libia, dove vive da molti anni.

-

L’auto sulla quale viaggiava ha sbandato finendo contro un muro. L’uomo ha subito la semiamputazione di un braccio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.