Viareggino perde un braccio in Libia

LIBIA - Un imprenditore viareggino di 70 anni, A.G. le sue iniziali, è stato protagonista di un grave incidente stradale avvenuto a Zwuara, in Libia, dove vive da molti anni.

-

29_7_ambulanza.jpg

L’auto sulla quale viaggiava ha sbandato finendo contro un muro. L’uomo ha subito la semiamputazione di un braccio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento