25 aprile di festa e libertà

PROVINCIA DI LUCCA - Il 25 aprile è stato celebrato in tutta la provincia di Lucca con numerose manifestazioni organizzate per ricordare la Liberazione.

-

La cerimonia principale si è svolta nel capoluogo, nel Cortile degli Svizzeri, alla presenza delle massime autorità militari e istituzionali della provincia, le associazioni combattentistiche e d’arma e i Gonfaloni dei vari Comuni. Dopo l’alzabandiera a prendere la parola sono stati Gianluca Fulvetti, membro del Consiglio Direttivo dell’Istituto Storico della Resistenza, e Didala Ghilarducci, presidente del comitato di Lcuca dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.
Molto intensa anche la cerimonia che si è tenuta a Marignana, nel comune di Camaiore, intitolata “Giornata in Libertà”, caratterizzata da una Santa Messa celebrata nei pressi del monumento ai caduti. Tantissimi i ragazzi delle scuole presenti che hanno ricordato l’importanza del 25 aprile ed esposto i lavori che avevano preparato per un concorso intitolato “Costruiamo insieme il futuro”. Ad accompagnare la giornata la musica del Coro della Cappella Gasparini e la Filarmonica Puccini di Camaiore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento