ArcAnthea crolla al Palatagliate

BASKET DNB - La squadra di coach Russo battuta nettamente (88-98) da un ottimo Castelfiorentino. Sempre sotto nel punteggio, i biancorossi hanno palesato una condizione di forma preoccupante soprattutto in vista dei playoff.

-

14_4_12__arcanthea.jpg

Impegno probante ed insidioso per i biancorossi che tornano in campo dopo la lunga sosta pasquale. Da riscattare la brutta prova di Legnano al cospetto della capolista Royal Castellanza ritrovando motivazioni e morale in vista del rush finale e dei playoff. In caso di vittoria Drocker e compagni chiuderebbero in maniera aritmetica ogni discorso per il terzo posto con la possibilita’ di dare poi l’assalto nelle ultime tre giornate al secondo della Sogema Bologna. Non a caso i felsinei proprio all’ultima giornata caleranno al Palatagliate. Ma la gara contro i castellani si conferma piu’ difficile del previsto. Lucca soffre e chiude il primo quarto sotto 22-24. Ma gli ospiti trascinati da Zani e Montagnani scavano un solco importante nel secondo parziale e vanno al riposo sul 44 a 55. Anche al ritorno sul parquet i biancorossi faticano e non riescono a rimontare uno svantaggio che tocca punte consistenti anche di meno 19 sul 51 a 70. Che diventa un imbarazzante 57-81 al 30esimo. Anche nello scorcio finale del match l’ArcAnthea non riesce a recuperare e chiude con una sconfitta tanto imbarazzante nel punteggio (88-98) quanto preoccupante in prospettiva.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento