Assegnati gli orti comunali

CAPANNORI - Sono stati consegnati agli assegnatari gli orti comunali. I 12 cittadini assegnatari potranno coltivare ortaggi e piccoli arbusti come mirtilli, lamponi e fragole in appezzamenti di terra grandi 30 metri quadri.

-

Sono stati consegnati agli assegnatari gli orti comunali di Capanori. Alla consegna in via per Corte Fontanai erano presenti gli assessori all’ambiente, Alessio Ciacci, al patrimonio, Lara Pizza e all’urbanistica, Claudio Ghilardi. I dodici cittadini, la maggior parte donne e pensionati, che si sono aggiudicati gli spazi messi a disposizione con l’apposito bando, potranno coltivare ortaggi e piccoli arbusti come mirtilli, lamponi e fragole in appezzamenti di terra grandi 30 metri quadri ciascuno. Il tutto dovrà avvenire secondo i principi dell’agricoltura biologica evitando concimi e fertilizzanti chimici. I prodotti della terra, inoltre, potranno solo essere usati per fini personali e non di lucro. Oltre che in via per Corte Fonatana, dove ci sono 6 assegnatari, gli orti comunali capannoresi si trovano a Marlia in una traversa di via Paolinelli, 3 assegnatari e a Guamo in una traversa di via Nuova; anche qui gli appezzamenti di terreno saranno curati da 3 cittadini. Nei prossimi giorni, inoltre, altri tre terreni verranno consegnati ad altrettanti cittadini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento