CGC batte Noia ma non basta

HOCKEY - Viareggio beffato in Eurolega. I bianconeri battono 6-3 il Noia ma la vittoria del Candelara (3-2) sul Barcellona esclude le zebre dalla final eight. In campionato Forte dei Marmi sconfitto in casa (2-3) dal Giovinazzo.

-

15_4_12__hockey.jpg

Verdetto amaro e beffardo per il CGC Viareggio in Eurolega. Nella sesta ed ultima giornata del girone di qualificazione i bianconeri battono 6-3 al Palabarsacchi gli spagnoli del Noia in una gara controllata e dominata dagli uomini di coach Mariotti. Ma il contemporaneo successo del Candelara (3-2) sul Barcellona favorisce e promuove i portoghesi alla final-eight per la miglior differenza reti negli scontri diretti. Davvero una beffa per le zebre che avrebbero meritato di entrare tra le prime otto d’Europa dove accedono Amatori Lodi e Valdagno. In campionato prosegue invece la lunga serie negativa (otto partite, due soli punti) del Forte dei Marmi sconfitto (2-3) in casa dal Giovinazzo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento