CGC sulla strada del Valdagno

HOCKEY A1 - La squadra vicentina s’insedia al terzo posto e potrebbe incrociare le zebre nella semifinale scudetto. Il Forte dei Marmi pareggia sulla pista del fanalino di coda Matera. La Nazionale under 23 in ritiro a Viareggio.

-

4_4_12__hockey.jpg

C’e’ ancora il Valdagno, o perlomeno rischia concretamente di esserci, sulla strada del CGC voglioso di riconfermarsi al vertice del rotellismo italiano. I vicentini, che qui vediamo proprio nel confrotno diretto coi campioni d’Italia, hanno infatti battuto 8-5 il Trissino nel posticipo della 22esima giornata e si sono riproposti con forza nel ruolo di terzo incomodo tra la capolista Amatori Lodi e lo stesso Viareggio di coach Mariotti che, nonostante le ridondanti assenze (stavolta erano fuori i fratelli Bertolucci), ha superato il sempre ostico Follonica. Evidente che quando la squadra sara’ finalmente al completo avra’ buone chances di lottare per il titolo e magari di approdare anche alla final eight di Eurolega. Il Forte dei Marmi non sa piu’ vincere. I rossoblu sono stati bloccati (1-1) a Matera sulla pista del fanalino di coda facendosi raggiungere dopo il vantaggio firmato dal solito Alvaro Borja Gimenez. Lo stesso presidente fortemarmino Piero Tosi ha lanciato l’allarme temendo che la squadra possa finire la regular-season addirittura al settimo posto che significherebbe incrociare nei quarti il CGC in un clamoroso derby tutto versiliese. In effetti la classifica parla chiaro. A quattro giornate dalla fine sono quasi assegnati primo e secondo posto a Lodi e Viareggio. Ancora serratissima la lotta per la terza piazza, che va dal Valdagno fino al Breganze, e per l’ottava. Cosi’ come del resto in coda Matera e Molfetta sgomitano per evitare la retrocessione diretta in A2. Annotazione finale in…azzurro. E’ in pieno svolgimento a Viareggio il raduno della Nazionale under 23 agli ordini del CT Massimo Mariotti e del suo vice Roberto Crudeli in vista della Coppa Latina che si svolgera’ a Vilanova da venerdi’ 6 a domenica 8 aprile. Fanno parte della Nazionale anche Michele Xyloyannis e Alessandro Verona dell’AS Viareggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento