Due furti in tre giorni alla profumeria Limoni

LUCCA - Cinque furti da dicembre ad oggi. Gli ultimi due nel giro di questa settimana. E’ ormai un’odissea quella vissuta dai titolari della profumeria Limoni sulla via di Tiglio, a San Filippo, presi di mira dai ladri.

-

Venerdì notte i malviventi hanno replicato il copione già seguito mercoledì scorso. Prima hanno disattivato l’energia elettrica dai quadri esterni, poi hanno divelto la porta d’ingresso scorrevole. Quando sono entrati è scattato l’allarme e le telecamere hanno ripreso tutto. Solo che, a causa del black out provocato dai ladri, le riprese sono inservibili perchè il negozio era completamente buio. La banda ha avuto a disposizione pochi minuti per arraffare tutto ciò che poteva, profumi, cosmetici e i soldi rimasti in cassa. Quando è arrivata la Questura, dei ladri non c’era più nessuna traccia. Ancora da quantificare l’ammontare del bottino. Anche perchè i titolari stavano sempre verificando l’ammontare del furto subito due giorni prima.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento