FC Lucca chiude in bellezza

CALCIO ECCELLENZA - Nell'ultima gara casalinga i rossoneri battono 2-0 il Castelfiorentino. Decidono le reti di Aliboni e Di Stefano. Domenica prossima trasferta a Lamporecchio. Trema il record della Pianese di 81 punti.

-

Il FC Lucca si congeda dal Porta Elisa e dal suo pubblico affrontando il Castelfiorentino. I rossoneri hanno dominato il campionato di Eccellenza e lo hanno vinto addirittura con sei giornate di anticipo. Tuttavia nelle due partite che restano la squadra di mister Lazzini ha ancora l’obiettivo di salire a quota 83 e di battere il record detenuto dalla Pianese con 81 punti. Questo l’undici iniziale (4-4-2) che scende in campo (assenti Fedato, Sabatini, Angeli e Petroni): Casapieri; De Vita, Tosto, Buccellato, Espeche; Valletta, Aliboni, Redomi, Francesconi; Granito, Constantin. Gara delicata anche per i gialloblu aretini in lotta con Pro Livorno, Quarrata ed Albinia per evitare i playout. Nel primo tempo Lucca domina la scena e dopo aver sfruttato qualche ghiotta occasione passa al 31esimo con Aliboni (sesta rete stagionale) che scaraventa dentro da pochi metri. Nella ripresa la squadra di Lazzini controlal il match e trova il punto di raddoppio al 39esimo con una pregevole incornata di Alessio Di Stefano entrato in campo da pochi minuti. Il FC Lucca vince 2 a 0 e sale a quota 80 punti con la possibilita’ di battere domenica prossima nella trasferta di Lamporecchio il record nazionale di 81 punti detenuto dalla Pianese. A fine partita giocatori e anche lo stesso Lazzini (non confermato per il prossimo anno) hanno avuto il giusto tributo di applausi da parte dei tifosi rossoneri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.