I Dilettanti scelgono lo slittamento

CALCIO - Domenica prossima nei tornei dalla serie D alla 2a categoria si giocheranno le gare rinviate a causa della morte di Piermario Morosini. I campionati si rimetteranno in pari grazie al turno infrasettimanale del 25 aprile.

-

18_4_12__calcio.jpg

Dalla serie D fino al calcio giovanile tutti i campionati slittano di una settimana rispetto al calendario originale. Ma la conclusione dei vari tornei sara’ rispettata grazie all’inserimento del turno infrasettimanale di mercoledi’ 25 aprile. Cosi’ in serie D si giochera’ la 35esima giornata col Camaiore, unica nostra rappresentante, di scena sul campo dello Scandicci Firenze in una gara molto importante per i bluamaranto di Stefano Ciucci che vogliono allontanarsi dalla zona playout. Non giochera’ invece in Eccellenza il FC Lucca. I rossoneri avevano infatti gia’ anticipato (e vinto) la gara di San Giuliano Terme con il Pisa SC finalista di Coppa Italia. Ma il tabellone dela 31esima giornata e’ perlomeno ghiotto e propone un menu’ di tutto riguardo. In calendario il derby del Laghetti tra Lammari e Ghivizzano in odore di playoff. Ma anche Fortis-Massese al comunale di Saltocchio e’ un match tutto da seguire mentre il PietrasantaMarina sara’ in trasferta a Signa. 27esima giornata e rush finale anche negli altri campionati ovvero: Promozione, 1a e 2a categoria. Da seguire con particolare attenzione la lotta al vertice in Promozione che vede ancora coinvolte Folgor, Seravezza e in parte il Castelnuovo. La domenica che verra’ potrebbe favorire le chances della Folgor di Cardella che ospita la Vaianese. Il Seravezza riceve il Forte dei Marmi in un derby fratricida mentre il compito piu’ arduo spetta al Real Castelnuovo di Pacifico Fanani alla Covetta nella tana infernale della capolista San Marco Avenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento