Le Mura stende anche Taranto

BASKET A1 - In un Palatagliate finalmente gremito le ragazze di Diamanti hanno superato la corazzata Cras Taranto 61-54 nella prima partita (si gioca al meglio delle 5) della semifinale scudetto.

-

La storia si fa inseguendo i sogni, e Le Mura Citta’ di Lucca questo sogno lo sta inseguendo ormai da qualche anno. Perche’ quello che si è avverato ieri sera in un Palatagliate gremito e caldissimo è sembrato davvero un sogno. Le biancorosse hanno infatti superato la Corazzata Cras Taranto 61-54 in gara uno delle semifinali scudetto del campionato di serie A1 di basket femminile. Una gara difficile per le ragazze di Diamanti che dopo un avvio contratto di entrambe le formazioni a meta’ partita hanno preso il sopravvento sulle avversarie arrivando anche ad avere 13 punti di vantaggio sulle blasonate e correttissime pugliesi. La squadra di Ricchini a quel punto, ha dimostrato tutta la sua forza riportandosi fino a meno 1. Ma Ieri sera Le Mura aveva davvero una marcia in piu’, una voglia di vincere che al cospetto di un avversario comunque mai domo ha consentito di portare a casa il punto iniziale. Ora l’avventura si sposta in terra pugliese dove sabato e lunedì si giocheranno gara 2 e 3. Poi la quarta sara’ di nuovo a Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento