Muore calciatore: sospesi tutti i campionati

CALCIO - La morte del calciatore PierMario Morosini durante la partita di serie B tra Pescara e Livorno ha indotto la FIGC a sospendere tutti i campionati di calcio dalla serie A fino ai tornei giovanili.

-

14_4_12__morosini.jpg

La tragica scomparsa del calciatore PierMario Morosini che si era sentito male durante la partita di serie B tra Pescara e Livorno ha comportato la decisione della Figc di sospendere immediatamente tutti i campionati di calcio. Annullati anche gli anticipi di serie A Milan-Genoa e Udinese-Inter. Naturalmente domenica non si giocheranno le altre partite: dalla serie A fino ai tornei del calcio giovanile. Le gare del campionato di 1a divisione saranno recuperate mercoledi’ 25 aprile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento