Muore sommozzatore versiliese

LA SPEZIA - Un sommozzatore della Marina Militare di 37 anni, Vincenzo Simonini, originario di Massarosa, è morto stamani durante una esercitazione.

-

02_09_ambulanza.jpg

L’esercitazione si stava svolgendo nella piscina della base degli elicotteri di Luni, in provincia di La Spezia. Il militare si è sentito male mentre era in acqua e nonostante i soccorsi dei medici per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Probabilmente si è trattato di un arresto cardiaco, ma saranno degli esami specifici a stabilire l’esatta causa del decesso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento