Primo passo verso l’ospedale unico

VALLE DEL SERCHIO - Dopo sei anni di attesa Asl 2 di Lucca, Regione Toscana e i Comuni di Mediavalle e Garfagnana hanno siglato il documento preliminare d’intesa per costruire la nuova struttura ospedaliera.

-

L’attesa è durata sei anni, fra campanilismi e intoppi burocratrici, ma ora il primo passo verso l’ospedale unico della Valle del Serchio sembrerebbe fatto. Nella sede direzionale dell’Asl 2 di Lucca, a Monte San Quirico, Regione Toscana, azienda sanitaria ed i sindaci dei Comuni che ne fanno territorialmente parte, in prima linea quelli di Mediavalle e Garfagnana, hanno messo la firma sul documento preliminare d’intesa per costruire la nuova struttura ospedaliera. Anche se dove realizzarlo, in quali tempi e con quali soldi è una partita ancora tutta da giocare, fatto salvo l’impegno di tutti a concluderla entro fine 2012. Il prossimo appuntamento è con un’altra firma, sull’accordo di programma che dovrebbe impegnare tutti gli enti, con reciproci impegni, sulla strada del nuovo ospedale. Al netto delle buone intenzioni, c’è la richiesta unanime dei sindaci all’assessore regionale Scaramuccia di tenere nel giusto conto le osservazioni presentate dai Comuni, preoccupati per l’accessibilità e la qualità del servizio che riceveranno i cittadini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento