Un grazie agli ex presidenti della Comunità

BORGO A MOZZANO - Si è svolta oggi la cerimonia di consegna dei Premi al Lavoro, riconoscimento che ogni anno viene assegnato dalla Comunità Montana della Mediavalle, ora Unione dei Comuni.

-

Una mattinata di festa sotto il segno della riconoscenza. La sede di Borgo a Mozzano ha ospitato la cerimonia di consegna dei Premi al Lavoro, riconoscimento che ogni anno viene assegnato dalla Comunità Montana della Mediavalle, ora Unione dei Comuni, per rendere merito a cittadini della Valle che del lavoro hanno fatto un elemento pulsante e fondamentale della loro vita. Questa è stata un’edizione speciale perchè per celebrara la storica trasformazione dell’ente, è stato deciso di consegnare il premio a tutti i presidenti delle Comunità Montane succedutesi negli anni, sia in Media Valle del Serchio, che nell’Area Lucchese: i due soggetti istituzionali dai quali ha preso le mosse l’attuale Unione. Ma prima di cominciare il pensiero è andato a tutti i lavoratori della Valle.
Eccoli allora i premiati. Marco Bonini, presidente della Comunità dal 2005 al 2009. Marco Remaschi, presidente dal 1999 al 2000 e dal 2002 al 2005. Alessandro Adami, presidente dal 2000 al 2002, assente alla cerimonia e rappresentato dal senatore Andrea Marcucci. E poi ancora Moreno Maddaloni, presidente dal 1991 al 1999. Gabriele Matraia, presidente dal 1987 al 1991. E poi lo storico presidente: Giancarlo Bianchi, alla guida della Comunità dal 1973 al 1986. A completare la rosa Lando Baldassarri, ininterrottamente Presidente della Comunità Montana dell’Area Lucchese dalla sua nascita nel 1982, fino al suo confluire nella Media Valle nel 2008.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento