Venti candidati a sindaco per quattro Comuni

PROV. DI LUCCA - Oltre che nel capoluogo, il 6 e 7 maggio si vota anche per il rinnovo delle amministrazioni in altri 4 comuni: Camaiore e Forte dei Marmi in Versilia, Bagni di Lucca in Valle del Serchio e Porcari nella Piana.

-

A Camaiore il sindaco uscente Giampaolo Bertola è giunto alla scandenza dei due mandati.
Il centrodestra presenta quindi Alberto Matteucci, capogruppo Pdl in consiglio. Lo sfidante del centrosinistra è il consigliere comunale del Pd Alessandro del Dotto.
Sono scesi in campo anche l’ex Udc Fabio Pezzini e Riccardo Micheli di Futuro e Libertà. Completano il gruppo Francesco Ceragioli e Patrizia Gemignani con le loro liste civiche.
Sei candidati anche al Forte. Si presenta per il secondo mandato il sindaco uscente Umberto Buratti, sostenuto del centrosinistra. Lo sfidante appoggiato dal centro destra è l’avvocato James Jochen Popper. Gli altri quattro agguerriti sfidanti sono Maria Teresa Baldini, Gabriele Monteforte e Vasco Franceschi (liste civiche) e David Lucii, del movimento Cinque stelle.
Vale la regola dei sei candidati anche a Bagni di Lucca. Il primo cittadino uscente, Giancarlo Donati, non si ripresenta. Molto frammentato il quadro politico a sostegno dei candidati. Il Pdl appoggerà la lista civica di Bruno Ulisse Viviani, il Pd quella di Umberto Bartoli. L’Udc sta con Marco Pelagalli, la sinistra con Roberto Balatri. Ma ci sono anche le liste di Massimo Betti e Quinto Bernardi.
Il Comune di Porcari è l’unico dei quattro ad avere due soli candidati a sindaco. Si tratta del primo cittadino uscente Alberto Baccini, la cui lista civica è appoggiata da centrosinistra e Udc. E dello sfidante Stefano Picchi, lista civica più sostegno del centrodestra.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento