Arrestati mentre tentano il furto

VIAREGGIO - I carabinieri hanno arrestato un uomo e una donna che stavano asportando alcuni oggetti da un capannone sotto sequestro in via Comparini.

-

copia_di_11_12_carabinieri1.jpg

I Carabinieri della Compagnia di Viareggio hanno arrestato due rumeni: Bisa Vasile, 42 anni, e Cristina Mariana, 40 anni. I due stranieri erano stati notati da alcuni passanti, mentre si aggiravano nei pressi di un capannone adibito a deposito di oggettistica ed articoli casalinghi in via Comparini, locale parzialmente distrutto da un incendio lo scorso agosto e ancora sotto sequestro. I Carabinieri hanno sorpreso i due ladri mentre stavano riempiendo alcuni sacchi e scatoloni, con circa 50 kg di materiale ferroso oltre a piatti e stoviglie. I due sono stati arrestati e dovranno rispondere, oltre che di tentato furto, anche di violazione di sigilli.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento