Carnevale estivo in forse

VIAREGGIO - L’associazione costruttori ha annunciato che i carristi non daranno vita al carnevale estivo, in programma dal 24 giugno, se il Comune non verserà i contributi pattuiti e non ancora corrisposti.

-

Lo sciopero dei carristi è stato annunciato dal presidente dell’associazione, Fabrizio Galli, che ha ricordato come la Fondazione debba ancora versare 600mila euro ai costruttori dei carri di cartapesta. Galli ha anche definito incredibile il comportamento del sindaco Lunardini, che nonostante la grave situazione, non ha concesso nessuna audizione ai carristi. Lunardini ed il presidente della Fondazione, Alessandro Santini, hanno ribattuto che è priorità dell’amministrazione pagare il prima possibile i carristi, appena ci sarà la disponibilità di risorse economiche. Intanto però anche due consiglieri di indirizzo di Palazzo delle Muse, Roberto Veronesi e Battista Ceragioli, si sono uniti ai costruttori chiedendo le dimissioni di Santini e l’azzeramento della Fondazione Carnevale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento