CGC-F.Marmi, e’ semifinale scudetto

HOCKEY A1 - Eiminate Breganze e Giovinazzo. Tutte le gare della serie si giocheranno al Palabarsacchi: la pista di Forte dei Marmi non ha la capienza necessaria. Nell’altra semfinale Lodi attende la vincente di Valdagno-Bassano.

-

16_5_12__hockey.jpg

Neppure il miglior regista di un thriller di successo avrebbe potuto disegnare (o pensare) un finale piu’ avvincente e spettacolare. CGC-Forte dei Marmi e’ infatti la semifinale scudetto e garantira’ comunque vada l’accesso ad una squadra versiliese alla finalissima che assegnera’ il titolo tricolore 2011/2012. Al Palabarsacchi il Centro campione d’Italia ha battuto il Breganze 7 a 5 (primo tempo 5-0) trascinato dai soliti intramontabili fratelli Alessandro e Mirko Bertolucci e dal suo fuoriclasse Emanuel Garcia. Onore e merito ai veneti che hanno lottato fino alla fine rendendo meno pesante la sconfitta ed anche l’eliminazione. Impresa ancor piu’ grande quella compiuta dal Forte dei Marmi che sempre alla “bella” e’ andato ad imporsi sulla pista del Giovinazzo. Rossoblu privi del loro bomber Alvaro Borja Gimenez, che saltera’ anche gara-uno della semifinale, ma protagonisti di una partita dettata da uno straordinario carattere. 5 a 4 il punteggio finale a favore della squadra di Crudeli e del presidente Piero Tosi. Dunque sara’ semifinale tutta versiliese, e al meglio delle tre partite, con la prima in programma sabato prossimo a Viareggio poiche’ l’impianto di Forte dei Marmi non ha la capienza necessaria (1200 persone) per ospitare una semifinale. Nell’altra parte del tabellone l’Amatori Lodi (9-3 al Follonica) aspetta la vincente di Valdagno-Bassano che sono in parita’ (1-1) e che giocheranno giovedi’ sera la bella sulla pista dei vicentini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento