Cira Antignano ricevuta all’Eliseo

PARIGI - Caso Franceschi; la madre, Cira Antignano, arrivata davanti all’Eliseo per inscenare una protesta, è stata prima quasi arrestata, poi ricevuta dal consigliere alla sicurezza Jean Pierre Picca.

-

26_04_12_antignano.jpg

Cira era accompagnata dalla cugina Maria Grazia Biagini e dall’avvocato Aldo Lasagna ed era arrivata a Parigi per chiedere la restituzione degli organi di suo figlio, prelevati in Francia durante la prima autopsia, e che non le sono stati ancora resi. Dopo essere stata allontanata da alcuni poliziotti, Cira Antignano è stata ricevuta dal consigliere alla giustizia Jean Pierre Picca “che ha promesso un interessamento del governo sulla vicenda”. Le autorità francesi hanno promesso chiarimenti in tempi brevi. In caso contrario Cira Antignano si rivolgerà alla comunità europea.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento