Defibrillatori sulle spiagge di M. di Pietrasanta

PIETRASANTA - Dopo quelle di Viareggio e Lido di Camaiore, anche le spiagge di Marina di Pietrasanta saranno dotate di defibrillatori automatici e di personale in grado di utilizzare queste apparecchiature salvavita.

-

L’iniziativa è stata realizzata dall’Associazione Balneari Marina di Pietrasanta, grazie ad una stretta collaborazione con la Asl 12 Versilia e con la Centrale Operativa del 118.
Trentacinque defibrillatori cardiaci semiautomatici sono stati distribuiti ai bagnini di altrettanti stabilimenti balneari che hanno seguito un corso di formazione per le procedure di primo soccorso coordinato dal 118 dellla Versilia. I trentacinque bagni che hanno ricevuto il defibrillatore, è stato spiegato, sono stati scelti in maniera strategica: cioè quelli dotati di piscina, dove statisticamente accade il maggior numero di infortuni ai bagnanti e quelli più vicini alle spiagge libere, dove la minore sorveglianza comporta più situazioni di rischio per i turisti.
E’ stata realizzata anche un’apposita cartellonistica che sarà posizionata all’ingresso e all’interno di ciascun stabilimento segnalando la presenza dei defibrillatori e di uno staff in grado di utilizzarli.
La scorsa estate sulle spiagge di Viareggio, grazie ai defibrillatori, stato stati salvati due bagnanti che avevano accusato attacchi cardiaci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento