Fazzi apre ai grillini

LUCCA - Il candidato del centrodestra Pietro Fazzi ha proposto che il prossimo consiglio comunale riservi a Daniela Rosellini il ruolo di Presidente della Commissione di Garanzia, Trasparenza e Controllo.

-

Il Movimento Cinque stelle non fa antipolitica, ma interpreta il disagio dei cittadini nei confronti dei politici poco trasparenti e la voglia di una partecipazione reale delle scelte collettive e istituzionali. Parole del candidato del centrodestra, Pietro Fazzi, in pratica un’apertura al movimento di Beppe Grillo che con Daniela Rosellini al primo turno ha superato il 7% dei consensi.
‘’Propongo fin da ora – ha scritto Fazzi in una nota – che il prossimo Consiglio Comunale riservi a Daniela Rosellini – con voto unanime il ruolo di Presidente della Commissione di Garanzia, Trasparenza e Controllo del Comune di Lucca. Ovviamente – dice ancora Fazzi – senza adombrare intese o, peggio, contropartite: in vista di un nuovo corso dell’Istituzione cittadina”.
Su temi sostenuti dai grillini, il programma che ho presentato agli elettori non lascia spazio ad equivoci, ha concluso Fazzi – e per questo credo opportuno anticiparne la realizzazione impegnandomi senza equivoci nei confronti della candidata del Movimento Cinque Stelle.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento