Il derby n° 50 vale una fetta di scudetto

HOCKEY A1 - Si gioca martedi’ sera (ore 20,45) CGC-F.Marmi gara-due della semifinale playoff. Forte in vantaggio 1-0 grazie alla vittoria di 10 giorni fa. Tra i rossoblu rientra Gimenez. Appello ai tifosi del presidente Tosi.

-

28_5_12__hockey.jpg

Cresce l’attesa e la tensione per CGC-Forte dei Marmi, il derby numero 50, uno dei piu’ importanti nella lunga infinita storia delle sfide del rotellismo versiliese. E’ anche gara-due della semifinale-scudetto che vede il Forte dei Marmi (nelle cui fila rientra Alvaro Borja Gimenez) in vantaggio 1 a 0 nella serie dopo la spettacolare vittoria in rimonta per 5 a 4 nel match giocato 10 giorni fa al PalaForte. Il Centro, del riconfermato coach Masimo Mariotti, non puo’ assolutamente sbagliare, anzi deve vincere per andare alla bella da giocarsi ancora sulla pista viareggina. Gara che non vedra’ sugli spalti i tifosi del Forte. In tal senso alla vigilia del match il presidente Piero Tosi ha lanciato un appello ai sostenitori rossoblu invitandoli a non andare a Viareggio ma a recarsi al palazzetto di Forte dei Marmi in modo da seguire su un maxi schermo la partita trasmessa on line da Rai Sport.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento